Condividi su:

 

come scegliere facolta universitaria

Se avete deciso di continuare gli studi dopo il diploma, come scegliere la facoltà universitaria è la domanda che vi state ponendo. Una scelta importante per il vostro futuro, la decisione va presa con molta attenzione. E per scegliere bene è possibile seguire questi utili consigli.

1. Attitudini

Sempre il primo passo quando si parla di come scegliere la facoltà universitaria: cercate un ambito che vada incontro ai vostri gusti, una materia che vi piaccia e appassioni.

2. Il mondo del lavoro

Il mercato del lavoro richiede alcune figure professionali anziché altre, e quindi ogni corso di studi è in grado di offrire delle diverse opportunità di lavoro. Capire quale lavoro è (o sarà) più richiesto potrebbe essere un buon modo per scegliere la vostra futura facoltà.

3. Valutare le diverse possibilità

Definito l’ambito in cui vi piacerebbe lavorare, bisogna trovare i corsi di laurea che più si avvicinano ai vostri obiettivi. E raccogliere il maggior numero possibile di informazioni utili, così da poter scegliere quale frequentare. Allo stesso modo dovreste informarvi bene sulle materie che saranno oggetto degli esami: alcune materie potrebbero essere problematiche, altre invece andare più incontro alle vostre attitudini.

4. Dopo la triennale

I corsi di laurea danno accesso a diversi corsi formativi successivi a quello scelto: master, dottorati, lauree magistrali, corsi di perfezionamento. Poi tra le possibilità post laurea alcune università offrono stage, tirocini, programmi di scambio interculturale.

5. Scoprire l’università

Selezionate le facoltà tra cui scegliere, potreste provare a “esplorare” le diverse università: aule, spazi di studio, servizi, postazioni informatiche, gestione degli spazi. All’università trascorrerete dai 3 ai 5 anni, quindi dovete starci bene.

6. Test di ammissione

Alcune facoltà sono a numero chiuso e l’accesso è regolato da un test di ammissione: se la scelta cade su una di queste facoltà informatevi sempre bene su materie, posti disponibili e modalità di selezione.

7. Gli atenei

Come esistono molte facoltà, allo stesso modo anche gli atenei sono molti, spesso in una città diversa da quella in cui avete vissuto fino al diploma. Valutate bene i pro e i contro dei vari atenei.

Questi sono i consigli su come scegliere la facoltà universitaria. Ancora indecisi? Allora per voi potrebbe essere utile qualche ulteriore aiuto per quanto riguarda l’orientamento universitario.

 

Fonte immagine: unsplash.com/collections/153962

Condividi su: