Condividi su:

come entrare a fisioterapia

Come entrare a Fisioterapia? Se vi state ponendo questa domanda molto probabilmente il vostro desiderio è quello di diventare fisioterapista. O forse, dovendo ancora scegliere la facoltà universitaria, state considerando anche questa ipotesi.

Un test di ammissione molto selettivo

La domanda su come entrare a Fisioterapia ha una sola risposta: preparandosi per il test di accesso alle Professioni sanitarie. Questo è l’unico modo per entrare a Fisioterapia, conseguire la laurea ed esercitare la relativa professione. Si tratta di un test molto impegnativo, il più selettivo tra quelli delle Professioni sanitarie (13/14 candidati per ciascun posto disponibile), che richiede molta preparazione e dedizione.

Argomenti e numero di domande

Come nel caso delle altre Professioni sanitarie, il test di accesso a Fisioterapia si compone di sessanta domande a cui bisogna rispondere in cento minuti. La prova si svolge il 12 settembre 2018. E, come confermato nell’ultimo decreto ministeriale, le domande del test saranno così divise in base alle singole materie:

  • 2 quesiti di cultura generale;
  • 20 quesiti di ragionamento logico;
  • 18 quesiti di biologia;
  • 12 quesiti di chimica;
  • 8 quesiti di fisica e matematica.

Per ogni domanda sono fornite cinque possibili risposte. Voi ne dovrete scegliere soltanto una e scartare invece tutte le altre. Per rendere l’idea della difficoltà della prova basterà dire che, in pratica, le domande verteranno sugli stessi argomenti del test di Medicina.

Come prepararsi al test di Fisioterapia

Sapere cosa studiare è il primo passo. Ma non basta, e la domanda resta: come entrare a Fisioterapia? Da questo punto di vista si possono seguire alcuni consigli:

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/prefeituradeitapevi

Condividi su: