Condividi su:

risultati-test-professioni-sanitarie-quando-escono

Il test lo avete sostenuto. Adesso, come è giusto che sia, il vostro pensiero ricorrente è un altro: quando escono risultati del test delle Professioni sanitarie? Ecco cosa dovete sapere.

Dove escono i risultati

Diversamente dai risultati per il test di Medicina, la cui data di pubblicazione viene stabilita da un apposito Decreto ministeriale, i risultati del test delle Professioni sanitarie vengono elaborati e comunicati dal singolo ateneo. E il singolo ateneo è libero di adottare delle modalità e delle tempistiche proprie.

In altre parole, per sapere quando escono i risultati del test delle Professioni sanitarie, c’è un solo modo: chiedere informazioni direttamente all’ateneo presso cui avete sostenuto la prova. Per non perdere tempo, potete approfittare della raccolta con i link a tutte le graduatorie di professioni sanitarie pubblicate dalle varie università.

Quando escono i risultati

Se non sapete quando potrebbero essere pubblicati i risultati, potete consultare il bando di concorso della vostra università. Oppure, se in questo documento non ci sono ulteriori informazioni, telefonare alla segreteria studenti del vostro ateneo e chiedere quando è prevista la pubblicazione.

Di solito i risultati del test delle Professioni sanitarie sono pronti circa due settimane dopo il test e in ogni caso prima della pubblicazione dei risultati del test di Medicina. Se ottenete un posto grazie al test di Professioni sanitarie e volete immatricolarvi, seguite con attenzione la procedura riportata sul vostro bando di concorso e fate attenzione a rispettare le scadenze previste da ciascun ateneo. Se avete sostenuto entrambi i test e volete immatricolarvi a Medicina, ricordatevi che non potete risultare contemporaneamente iscritti a due corsi di laurea. Dovete quindi decidere se restare nel corso di laurea triennale o se annullare la vostra immatricolazione per potervi iscrivere a Medicina.

 

Fonte immagine: Pixabay.com

Condividi su: