Condividi su:

cosa si studia a odontoiatria

Se volete diventare dentista saprete già a memoria quali sono tutti gli esami del primo anno. Ma se invece non avete ancora deciso e state raccogliendo informazioni a riguardo, vale di certo la pena soffermarsi un attimo su cosa si studia a Odontoiatria per capire se questo percorso di laurea può fare davvero per voi.

Odontoiatria: la struttura del corso

Quando si parla di Odontoiatria (come Medicina, del resto) ci si riferisce a un corso di laurea magistrale a ciclo unico. Dura 6 anni e, ogni anno, dovete conseguire 60 CFU per un totale di 360 CFU.

  • Durante i primi due anni la formazione è focalizzata sul corpo umano e sul suo funzionamento. In questi anni, quindi, sono previsti esami di natura medico-scientifica;
  • Nei tre anni successivi il piano di studio diventa più mirato alle discipline che caratterizzano la professione di Odontoiatra o Dentista. Ecco quindi che, oltre ai tradizionali esami di cui dopo parleremo, fanno capolino le prime attività cliniche. Parliamo quindi di esperienze di tirocinio professionalizzante sotto supervisione, anticipate da un percorso di addestramento pre-clinico su simulatori specifici. Pesano parecchio: fino a 90 CFU sono infatti riconosciuti ogni anno per le attività di tirocinio;
  • Durante il sesto e ultimo anno, infine, il piano degli studi vira quasi esclusivamente sulle attività formative di tipo clinico, a cui normalmente abbinate la stesura della tesi di laurea.

Parliamo quindi di un percorso che, in questo primo stadio, dura 6 anni per poter ottenere la Laurea. Non solo: per potersi laureare o sostenere gli esami, bisogna aver frequentato. La frequenza è infatti obbligatoria in tutti i corsi.

Odontoiatria: il piano di studi

Adesso vediamo concretamente cosa si studia a Odontoiatria. Il piano di studi può variare a seconda dell’ateneo, ma in linea di massima gli esami sono distribuiti in questo modo.

Primo anno

  • Fisica applicata
  • Biologia e Genetica
  • Chimica Medica
  • Istologia
  • Anatomia
  • Informatica
  • Inglese

Secondo anno

  • Biochimica
  • Fisiologia
  • Principi di Odontoiatria (Radiologia Odontoiatrica, Odontoiatria Preventiva, Medicina del Lavoro, Igiene Dentale)
  • Igiene generale e applicata
  • Microbiologia e Patologia Generale
  • Patologia Clinica

Terzo anno

  • Scienze Mediche (Medicina interna, Cardiologia)
  • Materiali Dentari
  • Anestesiologia e Farmacologia
  • Anatomia Patologica
  • Tecnologie protesiche e di laboratorio
  • Odontoiatria Conservativa
  • Diagnostica per immagini e Radioterapia

Quarto anno

  • Patologia Odontostomatologica (Malattie Infettive, Dermatologia)
  • Discipline Odontostomatologiche (Odontoiatria Conservativa, Endodonzia, Protesi)
  • Chirurgia Orale e Generale
  • Discipline Odontostomatologiche (Parodontologia, Protesi, Endodonzia, Odontoiatria Conservativa)

Quinto anno

  • Odontoiatria Pediatrica e Ortodonzia
  • Patologia e Terapia Maxillo Facciale
  • Medicina Legale
  • Ortodonzia e Gnatologia
  • Impiantologia

Sesto anno

  • Terapia Odontostomatologica Integrata (1° e 2° parte)
  • Tesi

Prepararsi al test di ammissione

Ora che sapete cosa si studia a Odontoiatria, è importante che teniate presente che questo è un corso ad accesso programmato nazionale, quindi con un test di ammissione da superare. Per prepararsi al test sono disponibili vari strumenti, dai libri specifici per il test di Odontoiatria ai corsi di preparazione al test di Odontoiatria, ma anche nuove soluzioni come la piattaforma e-learning per il test di Odontoiatria che potete usare dove e quando volete.

Fonte immagine: pixabay.com/it

Condividi su: