Condividi su:

come-diventare-biologo-nutrizionista

È uno dei principali sbocchi professionali di una laurea in Biologia. Si tratta di un professionista che valuta i bisogni nutritivi dei pazienti ed elabora le diete più adatte alle loro esigenze. Questa è forse la professione che vi piacerebbe esercitare in futuro e vi state chiedendo come diventare biologo nutrizionista? Siete nel posto giusto per raccogliere informazioni.

 

Laurea

Il percorso per diventare biologo nutrizionista comincia con il conseguimento della laurea. Quello di Biologia è un corso di laurea della durata di tre anni (ai quali si possono aggiungere gli anni di una eventuale specializzazione). Le materie principali che si studiano sono biologia, chimica, matematica, genetica. Alla fine del percorso di studi è prevista la discussione di una tesi. Tenete presente che tra dietista e nutrizionista ci sono delle differenze ben precise, che vi suggeriamo di valutare in vista della scelta del corso di Laurea a cui ambire.

In molti atenei Biologia è un corso di laurea a numero chiuso, quindi con un test di accesso da superare. Per prepararsi sulle materie della prova, si può studiare su libri specifici per il test di Biologia. O studiare tramite una piattaforma e-learning per il test di Biologia.

 

Specializzazione

La specializzazione non è necessaria per esercitare la professione di biologo nutrizionista. In questo caso, una eventuale specializzazione in Scienze dell’Alimentazione è un titolo culturale che serve a svolgere la professione con maggiori competenze.

 

Esame di Stato

Una volta in possesso della laurea in Biologia, il futuro biologo nutrizionista deve sostenere l’esame di Stato per l’abilitazione alla professione. Per maggiori informazioni (date, modalità di iscrizione, modalità di svolgimento della prova) il consiglio è di fare riferimento al sito ufficiale dell’Ordine dei biologi, Onb.it.

 

Iscrizione all’Albo

Per diventare biologo nutrizionista bisogna infine iscriversi alla sezione A dell’Albo dei biologi. È importante precisare che l’iscrizione a tale Albo è un requisito irrinunciabile per poter esercitare la professione. Anche in questo caso, per maggiori informazioni sulle modalità di iscrizione si può consultare il sito Onb.it.

 

Fonte immagine: wikipedia.org

Condividi su: