Condividi su:

18app come registrarsi

Se avete compiuto o compirete 18 anni nel 2016, forse sapete già che potete ricevere gratuitamente 18app, un bonus di 500 euro da utilizzare per libri o biglietti per cinema, concerti ed eventi culturali. Ma come registrarsi su 18app per attivare il bonus? In questo articolo vediamo quali step seguire e quali scadenze non dovete assolutamente dimenticare per poterlo attivare.

1. Attivare l’identità digitale (SPID) entro il 30 giugno 2017

L’identità digitale è un sistema di autenticazione che vi permette di accedere a vari servizi online della Pubblica Amministrazione (e non solo) con le stesse credenziali, riconosciute e certificate. Attivando la vostra identità digitale ottenete username e password da utilizzare per accedere a tutti i servizi supportati, tra cui ovviamente 18app. È la prima cosa da fare: se volete usare il bonus dovete attivare la vostra identità digitale entro e non oltre il 30 giugno 2017. Poi avrete fino al 31 dicembre 2017 per poterlo spendere. Per attivare la vostra identità digitale avete a disposizione vari identity provider, gratuiti o a pagamento. Non sapete quali? Nessun problema: in questo articolo vi diciamo come fare.

Prima di iniziare, controllate di avere con voi:

  • il vostro cellulare
  • una casella email valida
  • la tessera sanitaria con il codice fiscale
  • il vostro documento di identità in corso di validità
  • un computer o uno smartphone con una webcam

InfoCert – gratis in circa 70 uffici

infocert 18appInfoCert è uno dei 4 identity provider italiani con il quale puoi attivare lo SPID. Offre due soluzioni:

  • attivazione via webcam (a pagamento)
  • attivazione online + verifica in presenza (gratis)

Per attivare lo SPID con InfoCert compilate i campi presenti sulla pagina my.infocert.it/registrazione. Vi viene mandata un’email, con un link da cliccare per proseguire con la procedura di attivazione. Successivamente, vi viene mandato un SMS con un codice numerico da riportare; infine, dovete inserire il numero del vostro documento di identità e caricare o la fotografia/scansione oppure fargli una foto con la webcam.

A questo punto dovete decidere se utilizzare il riconoscimento finale con la webcam (servizio disponibile dal lunedì al venerdì 9.00 – 18.00 e ha un costo di 19,90 € IVA inclusa) o se fissare un appuntamento in uno dei 70 uffici elencati nella pagina identitadigitale.infocert.it/infocertpoint per il riconoscimento de visu, cioè di persona.


PosteID – gratis in 12.000 uffici e online per i clienti Bancoposta

posteid-18app

Le Poste Italiane sono un altro identity provider. Sono disponibili 3 soluzioni:

  • attivazione online + verifica in ufficio postale (gratis)
  • attivazione online per i clienti Bancoposta (gratis)
  • attivazione online + verifica a domicilio con portalettere (a pagamento)

Se volete utilizzare PosteID dovete visitare la pagina posteid.poste.it/identificazione/identificazione_devisu.shtml e compilare i campi previsti. Vi mandano via email un codice da inserire per validare il vostro indirizzo di posta elettronica, un altro codice via SMS per confermare il vostro numero di cellulare e poi vi chiedono di scegliere se optare per l’appuntamento in posta gratuito, se proseguire online perché già cliente Bancoposta o se richiedere la verifica a domicilio di un portalettere, al prezzo di 14,50 € IVA inclusa.


SielteID – gratis in circa 70 uffici

sielte-18appSe invece volete attivare il vostro SPID con Sielte, avete a disposizione 2 soluzioni entrambe gratuite:

  • attivazione via webcam (gratis)
  • attivazione online + verifica in presenza (gratis)

La pagina da cui partire in questo caso è myid.sieltecloud.it/registration. In questo caso ricordatevi, prima di iniziare, che il sistema vi chiederà la scansione o foto di un Documento di Riconoscimento (fronte e retro) e la scansione o foto della Tessera Sanitaria (fronte e retro).


TIMid – gratis con firma qualificata o digitale, carta CNS o carta di identità elettronica abilitata

timid-18appQuesto identity provider interessa solo una minima parte dei diciottenni. Questo perché potete attivare l’identità digitale gratuitamente solo se possedete almeno uno di questi tre strumenti:

  • firma qualificata o digitale
  • carta nazionale dei servizi (CNS)
  • carta di identità elettronica abilitate

2. Attivare il vostro account su 18app.italia.it

Ok, ottenuta la vostra identità digitale è arrivato il momento di attivare il vostro profilo su 18app.italia.it: clicca sul bottone “Entra con SPID” presente nella homepage e seleziona l’identity provider che hai scelto per creare la tua identità digitale. A questo punto puoi inserire le tue credenziali e accedere al tuo portafoglio digitale. Eccone un esempio.

portafoglio-elettronico-18app

Condividi su: