Condividi su:

18app 1999

Siete nati nel 1999? E volete acquistare utilizzando il bonus cultura di 500 euro? Potete farlo! Dopo il successo dell’iniziativa che ha coinvolto tutti gli studenti che hanno compiuto 18 anni nel 2016, il Governo ha infatti deciso di rinnovare l’iniziativa “18app” anche per chi, come voi, diventa maggiorenne durante il 2017. Ecco cosa dovete sapere.

Come ottenere il Bonus cultura di 500 euro

Se siete nati nel 1999 e volete attivare il bonus cultura di 500 euro, la prima cosa che dovete fare è creare il vostro SPID o Identità digitale. Farlo potrebbe sembrarvi un po’ complicato, ma se vi informate per tempo e riuscite a comprendere a monte il funzionamento di questa procedura, sarà meno difficile riuscire ad attivarla. Esistono 4 enti che, in Italia, vi permettono di attivare la vostra identità digitale. Il più utilizzato è il servizio PosteID di Poste Italiane (posteid.poste.it): questo servizio gratuito si compone di una prima procedura, online, che dovete seguire e completare integralmente, inserendo i vostri dati e tenendo a portata di mano il vostro codice fiscale e il vostro documento di identità.

Terminata questa procedura, dovrete fissare un appuntamento presso l’ufficio postale per voi più comodo: vi presenterete, il funzionario postale effettuerà il controllo de visu, cioè di persona, della corretta compilazione di tutti i campi indicati e, a questo punto, vi fornirà le vostre credenziali SPID.

Come attivare il vostro portafoglio digitale

Una volta che avete attivato il vostro SPID, avete tutto ciò che vi serve per attivare 18app. Attenzione però: per i nati nel 1999 il bonus 18app non è ancora attivo. Lo sarà prossimamente, secondo le tempistiche che comunicherà il Governo tramite 18app.italia.it, il sito legato all’iniziativa.

entra con spid

Esempio del bottone “Entra con SPID” (18app.italia.it)

In ogni caso tenete presente che, quando il servizio 18app sarà attivo anche per voi, sarà sufficiente cliccare sul bottone “Entra con Spid” che trovate in homepage. A questo punto dovete inserire la username e la password che vi sono state comunicate al momento dell’attivazione della vostra identità digitale ed entrerete finalmente nella vostra area riservata, nella quale troverete il vostro portafoglio digitale. Ecco un esempio della schermata che visualizzerete: da qui potrete creare i voucher che vi serviranno per acquistare online o presso gli esercizi fisici che aderiscono all’iniziativa.

portafoglio-elettronico-18app

Per comodità vi consigliamo prima di selezionare i prodotti o i servizi che volete acquistare, verificare qual è la spesa complessiva che vi viene richiesta e, infine, generare il voucher corrispondente. Se per esempio acquistate online, è possibile che oltre al costo del prodotto ci sia una spesa relativa alla consegna, che va inclusa nel voucher.

 

Immagine: pixabay.com/it

Condividi su: